Come avere una stagione di vacanze sicura e felice

HomeCome avere una stagione di vacanze sicura e felice

Con le vacanze che si stanno avvicinando velocemente, sappiamo cosa può essere un periodo impegnativo dell’anno. Prendendo alcune precauzioni, puoi essere sicuro che tutti i membri della tua famiglia (compresi i tuoi amici pelosi) si godano le vacanze! Di seguito sono riportate alcune idee per evitare inutili e costose visite di emergenza dal veterinario.

Tieni le tue piante di vacanza lontane dai tuoi animali domestici. Mentre ci sono molte belle piante che associamo alle festività natalizie, alcune di queste possono essere piuttosto tossiche per i nostri animali domestici. L’agrifoglio e il vischio possono causare disturbi gastrointestinali e persino anomalie al cuore. L’ingestione di una piccola quantità di alcuni tipi di gigli può causare insufficienza renale. Se sospetti che il tuo animale abbia consumato una pianta tossica, cerca immediatamente l’attenzione del veterinario.

Stai molto attento a mangiare gli avanzi del tavolo. Anche se non è mai una buona idea alimentare gli scarti del tuo animale domestico, alcuni degli alimenti che associamo alle vacanze possono essere particolarmente pericolosi. Ad esempio, le ossa di tacchino possono rappresentare un rischio di soffocamento o ostruire il tratto gastrointestinale. La torta di frutta può contenere uva o uvetta, che può causare insufficienza renale. Il cioccolato può causare una serie di sintomi che vanno dal vomito e alla diarrea fino alla morte. Inoltre, vediamo un picco di “pancreatite” (infiammazione del pancreas) durante le vacanze a causa degli animali che spesso ottengono scarti grassi; questa malattia è abbastanza scomoda per il tuo animale domestico!

Niente alcool! Oltre a evitare gli avanzi del tavolo, fai attenzione che il tuo animale non entri nell’alcol. L’alcol può causare pericolosamente basse cadute di pressione sanguigna, glicemia e temperatura corporea. Anche alcuni dolci a base di alcol (ad esempio la torta al rum) possono causare questi segni, insieme a disturbi GI da ingerire il dessert!

Ancorare saldamente l’albero Un animale domestico ficcanaso può potenzialmente abbattere un albero di Natale se non saldamente ancorato, che può danneggiare il tuo animale domestico. Anche per quelli di voi con alberi vivi: assicuratevi che il vostro animale domestico non sia in grado di valutare l’eventuale presenza di acqua nella base, poiché potrebbe contenere fertilizzanti che possono essere tossici per il vostro animale domestico.

Considera di saltare l’orpello sull’albero. Quale gatto non ama qualcosa di lucido e filante con cui giocare?? Sfortunatamente, il tuo gatto potrebbe decidere che il filo decorativo è un giocattolo divertente. Se il vostro animale domestico lo ingerisce, c’è poco rischio di tossicità ma un grande rischio che possa bloccare l’intestino e comportare un costoso intervento chirurgico per rimuoverlo!

Prepara gli ospiti della tua casa. Assicurati che tutti i visitatori delle vacanze capiscano come interagire in modo appropriato con i tuoi animali domestici. Ad esempio, se si visitano bambini piccoli che non hanno animali domestici a casa, assicurarsi che il bambino capisca come interagire con l’animale e che sia strettamente sorvegliato. Assicuratevi inoltre che gli ospiti stiano attenti a chiudere rapidamente le porte d’ingresso principali, in modo che non vi siano possibilità di fuga. Chiedi a tutti i visitatori di bloccare eventuali medicine o alimenti che possono avere nel loro bagaglio, in modo che un animale domestico ficcanaso non entri in qualcosa che non dovrebbe!

Divertiti! Le vacanze sono un momento meraviglioso per godersi il tempo con il tuo animale domestico. Considera di procurargli una calza e riempila di dolcetti appropriati (parla al tuo veterinario se hai bisogno di consigli su cosa riempirlo!). Magari porta il tuo animale domestico per le foto con Babbo Natale. Giocare nella neve. Fai tutto ciò che rende voi e i vostri animali domestici la stagione delle vacanze allegra e luminosa e SICURA!

Riferimenti:

https://www.aspca.org/pet-care/general-pet-care/holiday-safety-tips

Articolo scritto da:

Erin Walsh, DVM

Companion Animal Hospital Mount Prospect

2018-02-02T18:02:10+01:00